PERCHE

In un confronto fra il Policarbonato ed il vetro, il primo, a fronte di una trasparenza pari a circa il 78%, presenta delle caratteristiche più convincenti sotto il profilo del risparmio energetico, della sicurezza e della praticità. La sua versatilità si presta perfettamente all'impiego in edilizia civile ed industriale, grazie alla possibilità di inserire i pannelli in tutte le strutture che debbano assicurare leggerezza, luminosità e grande resistenza agli agenti atmosferici. La presenza di appositi filtri consente al materiale di trattenere le radiazioni ultraviolette, invisibili all'occhio umano, il cui effetto risulta altamente nocivo per legno e vernici. Il particolare incastro brevettato dei pannelli in policarbonato SEPLUX e le loro peculiarità tecniche li rendono inoltre adatti ad un campo di applicazione molto vasto.

 

I VANTAGGI dei pannelli in policarbonato SEP

  • Grande leggerezza, che conferisce praticità d'uso, facilità di posa e riduzione dei costi di trasporto.
  • Versione colorata, oltre a quelle tradizionali: trasparente ed opale.
  • Trasparenza pari a circa il 78%, che garantisce una notevole trasmittanza luminosa.
  • Dimensioni a richiesta.
  • Adattabilità a coperture inclinate, tamponamenti verticali, finestrature industriali fisse e con aperture, shed, zone trasparenti in accoppiamento con i pannelli sandwich.
  • Garanzia di 10 anni contro l'invecchiamento da raggi UV.
  • Garanzia di 10 anni contro la grandine.
  • Sistema brevettato UNI, 40, 40-5PX, 40-9P, che assicura una perfetta e costante tenuta d'acqua grazie all'incastro maschio - femmina E4 (UNI 7979), e che, evitando il ricorso a silicone, chiodi o sigillanti, assicura una completa tenuta d'aria (certificazione UNI-V1).
  • Alta tenuta ai raggi ultravioletti ed al fuoco, che ne consente l'impiego da -40 °C a +120 °C.
  • Reazione al fuoco: autoestinguenti euroclasse B-s1,d0
  • Elevata resistenza ad urti, incrinature, carichi data dalla speciale struttura alveolare.
  • Abbattimento medio dei costi energetici del 13-17%* rispetto ad un'analoga realizzazione in vetro - in conformità alle normative UNI 10344 sul risparmio di energia - grazie alle qualità isolanti del policarbonato.

Per informazioni sulla struttura chimica del policarbonato:Policarbonato (Wikipedia)

 

Accetto

INFORMATIVA BREVE.

Gentile Visitatore, il presente sito web utilizza cookie di tipo tecnico e cookie di “terze parti”.
E’ possibile prendere visione della privacy policy estesa e gestire l’utilizzo dei cookies secondo le Sue preferenze accedendo alla presente informativa.
Proseguendo la navigazione verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies.